Ecco come far germogliare i pistacchi del supermercato per avere il proprio albero personale! (VIDEO)

Condividi

I pistacchi sono uno di quei cibi che causano una sorta di dipendenza poiché, come si dice per le ciliegie, uno tira l’altro. L’ideale sarebbe avere una pianta nel proprio giardino, che ne fornisca una quantità giornaliera. Siete al corrente che questo è possibile? Ebbene sì, facendo germogliare I pistacchi comprati al supermercato, si può ottenere l’albero dei pistacchio. Non ci credete, guardate come si fa! Spiegarlo è più difficile che farlo!
Acquistate un pacco di pistacchi al supermercato: fate attenzione a non prendere quelli tostati!
Cominciate col mettere in un bicchiere alcuni pistacchi privi del loro guscio. Ogni frutto darà una pianta, decidete quindi quante ne volete far germogliare.
Lasciateli a bagno per una notte: diventeranno più grandi rispetto a quelli secchi della busta.
Bisogna assicurare ai pistacchi la giusta luce, umidità e temperatura.
Mettete alcuni fogli di carta assorbente in una ciotola. Poggiateci su I semi di pistacchi, tolti dal bicchiere d’acqua, e chiudeteli con la carta.
Versateci dell’acqua, per bagnare il fagotto. Dovrete ripetere questa pratica ogni qual volta la carta risulterà asciutta. Mettete la ciotola con I semi vicino ad una finestra.
Dopo 7 giorni circa, una piccola radice spunterà dal seme del pistacchio.
È arrivato il momento di interrare I pistacchi germogliati!
Procuratevi un vaso profondo e, con una matita, praticate un foro nel terriccio. Metteteci dentro la piccola radice del pistacchio, lasciando in superficie il seme.
Bagnate con abbondante acqua, ed innaffiate regolarmente. Mettete il vasetto vicino ad una finestra.
Dopo 5 giorni, spunterà la piantina del futuro albero di pistacchio.
La piantina è pronta per essere interrata. Come al solito dovete assicurarvi di trovare un posto abbastanza soleggiato, e di innaffiarla regolarmente.
Armatevi di pazienza, e vedrete il vostro albero darvi tutti I pistacchi che volete! Per la procedura dettagliata, ecco il video di chi l’ha già provata!