C’è POSTA PER TE: “Non sento più niente”. Maria senza parole. È bastata questa frase a scatenare l’indignazione. Ecco cos’è successo in studio e fuori:

11257

1479833212-c-posta-te-canale-5

Ieri è ritornato in tv “C’è Posta Per Te”, il famosissimo programma di Maria de Filippi. Il programma come sempre è risultato uno dei più seguiti dell’intera programmazione. Una delle storie che ieri ha colpito di più i telespettatori è la storia di Mario, rifiutato dal proprio padre che lo abbandonò quando era un bambino.

La De Filippi introduce in studio Ilenia e Mario, che non vede il padre da quando aveva ben 7 anni. Racconta di averlo visto l’ultima volta su una spiagia e che lui negò di essere il padre. La conduttrice ha così raccontato la sua storia:

Suo padre gli mancava, e ha iniziato a chiudersi in se stesso. Non si è mai mosso da Crotone. Quando ha conosciuto Ilenia, è stata lei a capire che quelle sue insicurezze erano legate al fatto che gli mancasse suo padre. Ilenia contatta il padre di Mario, lo invita a contattarlo, anche solo attraverso qualche telefonata. Si sono sentiti per tre giorni fino al momento in cui l’uomo decise di cambiare il numero di telefono, affinché lei non potesse più rintracciarlo. La madre di Mario le racconta che la nuova compagna dell’uomo non voleva che avesse rapporti con i figli nati dalla sua precedente relazione.

Il postino raggiunge Antonio, il padre di Mario, per invitarlo alla trasmissione insieme alla sua nuova moglie. Quando i due si rivedono di fronte alla busta, accettano di parlare. L’uomo ormai adulto, prova a raccontare al padre come sono stati questi anni. Ad Antonella, la nuova moglie del padre, dice: “Da te non voglio niente, voglio solo che lui mi stia vicino”.

Così Antonella prende la parola spiegando che non ha voluto avere rapporti con il figlio perché i rapporti con la moglie erano disastrosi, poiché la ex li seguiva in continuazione. Antonio ha spiegato: “E’ mio figlio, ma mi fa paura. Volevo uscire da quella situazione e lui è stato cresciuto in quell’ambiente”. Maria De Filippi lo incalza ed così lui ammette: “Non sento niente per lui”.

La conduttrice ha provato a spronarlo, per invitarlo a recuperare il rapporto con il figlio che aveva abbandonato anni prima. Così Antonio risponde confrontando Mario con il figlio avuto dal nuovo rapporto: “E’ la mia vita, l’ho cresciuto. E’ possibile che, recuperando un rapporto con lui, la mia ex ritorni a romperci le scatole”.

Ma Mario non demorde e promette che la madre non entrerà mai nel loro rapporto: “Vorrei solo che mi stessi vicino. Sono venuto io, non puoi dirmi di no. Ho un vuoto da colmare”. Antonio però continua a non esprimersi, e la moglie sostiene che, pur pensando che il ragazzio non abbia colpa, teme che possa rovinare la loro vita.

Mario non riesce a trattenersi e sbotta: “Ma che padre è? Io sono venuto, nonostante tutto, e mi chiude la porta in faccia?”. Anche Maria perde la pazienza e rifiuta di proseguire. Antonio ed Antonella lasciano lo studio tra i fischi.

Di seguito potrete vedere il video postato direttamente nella pagina Facebook del programma:

 

 

"Io sono padre Maria ma PADRE, non come lui!"

Pubblicato da C'è Posta Per Te su Sabato 7 gennaio 2017